Gli spyware


SPYWARE: LE BASI


Che cosa significa Spyware? Wikipedia lo definisce come “un software maligno a larga diffusione, creato per intercettare o prendere il controllo parziale dell’operatività di un computer, senza il consenso del proprietario”.

Ma non solo, in quanto non si limita a spiare solo le “nostre mosse” ma è capace anche di crearci qualche problemino come banner indesiderati, cookies nel browser e cosi via. Si deve prestare quindi molta attenzione ai soliti siti creati per rubar soldi, come casino, lotterie e altre fregature.


Il funzionamento

Uno spyware si può manifestare sotto diversi forme. Possiamo acquisirlo inconsciamente durante il download di un applicazione da internet nel quale nella licenza d’uso è specificato il contenuto indesiderato dello spyware ma sotto una voce tipo “Per migliorare le nostre conoscenze sui gusti di un cliente e poter offrire un servizio migliore saranno installati dei cookies nel vostro browser”.

Questo sistema protegge il software da qualsiasi responsabilità dato che la nostra autorizzazione è stata data (almeno che non siamo soliti a leggere per ogni applicazione seppur di qualche kb pagine e pagine di licenza d’uso seppur gratuita o non).

Altre forme possono essere:


Molti spyware in circolazione hanno nomi espliciti tipo Websearch toolbar, Adw.CmdService, iSearc.DesktopSearch e tanti altri.

Tre elementi caratterizzano gli spyware comunemente, ovvero il fatto che si installano all’insaputa dell’utente, molto difficilmente per un utente semplice si riescono a disinstallare dato che non compaiono tra la lista delle applicazioni come Aggiungi/Rimuovi programmi in Windows e infine, sono tutti capaci di tenere traccia di qualcosa che accade sul nostro sistema, e quindi riuscire a ottenere numeri di carta di credito, password ecc..


Come arriva sul nostro computer?

Le strade più semplici e comuni che ci portano ad acquisire gli spyware sono:


Come proteggersi

Molti sono le utility che vengono in nostro soccorso contro gli spyware. Ma questo non basta. Proteggersi significa anche prestare attenzione ad alcune regole:


La soluzione più sicura per eliminare gli spyware, soprattutto se ne siamo affetti in grande quantità come spesso accade se non se ne mai sentito parlare, è quello di formattare e reinstallare il sistema e aggiornare subito il computer con gli ultimi aggiornamenti del sistema operativo e prevenire qualsiasi attacco con l’ausilio delle utility sopra citate, antispyware e firewall.


Pietro Dipalma (snipeos@tin.it)

http://www.retebug.com